1. LEGGEREZZA

Se vuoi andare veloce, vai da solo. Se vuoi andare lontano, vai insieme.

– Proverbio Africano

Dopo il distacco, solo la prima frase ha più peso. Sentiamo di essere moralmente obbligati a stare con questo genere di persone per colpa della routine. Sentiamo di rendergli qualcosa, ad esempio il nostro tempo, ma soprattuto di sentirci soli senza di loro.

INVECE NO.

Non c’è nulla di meglio di sentirsi più liberi, di fare le attività che più ci appassionano e di uscire con altri amici con cui abbiamo più piacere di parlare. Se si tratta di una ragazza invece, nella tua indecisione, la risposta arriva da sola.

2. INDIPENDENZA: Ti rendi conto di essere TU la persona su cui puoi contare.

Come accennato prima, l’indipendenza per il proprio benessere è essenziale. Prima di essere proprietà di qualcuno, siamo di noi stessi. Abbiamo dimenticato di amarci per amare qualcuno, invece dobbiamo iniziare a dettare noi le regole per la nostra strada.

Pensa in modo sbagliato, se vuoi, ma in ogni caso pensa con la tua testa.

– Doris Lessing

Nulla di più vero e impavido. La vita è la nostra, e gli eventuali errori pure.

Un vecchio detto per gli imprenditori afferma che se non si sta commettendo errori, allora non si sta migliorando. Se pensiamo di fare la cosa giusta scartando con questo genere di persone, allora stiamo facendo un “buon errore”.

Un pò smielata, ma necessaria per superarsi.

[…] Eri un errore così bello che non farlo

Era lo sbaglio più grande della mia vita […]

– Mr. Rain | Ipernova

Oppure un’altra citazione celebre è:

Non sai mai da quale peggiore sfortuna la sfortuna non ti abbia mai salvato.

– Nova Effect

Può sembrare fuori tema, ma gli errori hanno sempre una ragione più grande di esistere. Talmente grande che risulta invisibile di fronte ai nostri occhi umani. Da individui dobbiamo imparare a pensare con la nostra testa “no matter what”.

3. SINGOLARITÀ: Riscopri la tua unicità.

Ti sei mai chiesto “chi sei” o “che scopo hai nella vita”? No?

Allora ADESSO è il momento adatto per iniziare a scoprire il tuo percorso di crescita. Indirizzare la vita verso qualcosa più grande di te e scoprire la tua vera natura.

Stando insieme a quella persona o addirittura un gruppo, hai perso la tua identità, la tua singolarità. Ora devi dimostrare al mondo, oppure se sei credente a un Dio, che tu vali la pena di esistere come individuo.

Tu hai il diritto di pensare con la tua testa, di radicare il tuo futuro da oggi. Il momentum è adesso, se non hai ancora iniziato a scoprirti, prendi una penna e inizia a trovare le domande più fuori luogo che possano venire in mente.

Se non hai compreso ancora il vantaggio, è proprio la capacità di creare qualcosa di unico, come te. E qui due frasi di fila a cui sono fraternamente legato:

Insist on yourself; never imitate. […]

– Thoreau

Sono ciò che sono, o non sono niente.

– John Henry Newman

Nel bene o nel male (ammesso che esistano) possiedi tu la capacità di scelta. Qual’è il vantaggio? Che hai di nuovo sotto controllo la tua vita. Non vuoi più dipendere da una persona per routine.

4. FOCUS L’energia che disperdevi per convincere quella persona la usi per le tue ambizioni.

E per finire, la cosa più importante di tutte: la leva del tuo destino. Ogni azione che sceglierai di fare da adesso in modo indipendente, si rivelerà (con persistenza), in futura concreta.

Puoi agire pianificando. Inizia a fare un elenco delle 10 realizzazioni che vorresti accadessero nei prossimi 5 anni.

La formula magica non basta. Agire è fondamentale, ma leggere questo articolo e recensirlo bene è altrettanto un buon inizio ; )

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *